Categoria: Gnatologia

0

Gengiva gonfia

Anatomia del parodonto Gengiva gonfia? Scopriamo le principali cause. L’insieme dei tessuti che circondano il dente è definito parodonto. Le strutture parodontali sono: gengiva, legamento parodontale, osso alveolare, cemento. 

apparato stomatognatico 0

Apparato stomatognatico

Cos’è e da cosa e composto l’apparato stomatognatico? L’apparato stomatognatico è un insieme anatomo-funzionale composto da organi e tessuti che si occupano di svolgere diverse funzioni come la masticazione, deglutizione e, in modo complementare,...

neoplasie significato 0

Neoplasie significato e tipologie

Qual’è il significato delle Neoplasie? Il 10 % dei tumori che colpiscono il nostro organismo sono le neoplasie del cavo orale. Si suddividono in: Neoplasie benigne. Crescono lentamente ma non danno metastasi a distanza, non...

0

Articolazione temporo mandibolare

Cos’è l’ATM?  Articolazione temporo mandibolare L’ATM o articolazione temporo mandibolare è una diartrosi cioè un’articolazione a scivolamento che connette il condilo mandibolare alla fossa glenoidea del temporale. Nelle patologie tipiche dell’articolazione temporo mandibolare un...

0

Artrosi

Una patologia che fa parte dei processi flogistici-degenerativi dell’ATM è l’artrosi. L’Artrosi colpisce principalmente i soggetti in età avanzata. I fattori che determinano la comparsa di tale patologia non sono stati ancora ben definiti.

tumori 0

Tumori

Tumori : cosa c’è da sapere I tumori che possono colpire l’ATM sono piuttosto rari, nel caso della loro comparsa questi risultano essere a carico di tutti quei tessuti che compongono l’articolazione. È inoltre...

anchilosi 0

Anchilosi

L’anchilosi è uno stato di limitazione dei mascellari; un serramento irreversibile e permanente dovuto ad alterazioni anatomiche dei componenti articolari. Talvolta è possibile distinguere, rispetto alla limitazione o alla abolizione funzionale, anchilosi parziali e...

artirti 0

Artriti

Vediamo le diverse tipologie di Artriti Tra le patologie più frequenti della articolazione temporo-mandibolare abbiamo le artriti. L’artrite è un processo infiammatorio che colpisce una o più articolazioni. Le artriti possono essere distinte in:...

Sublussazioni: cosa sono? 0

Sublussazioni: cosa sono?

La sublussazione è considerata una lussazione incompleta cioè comporta la perdita circoscritta dei normali rapporti tra i capi articolari. Le sublussazioni si manifestano quando la testa del condilo viene a trovarsi sulla sommità del...

lussazioni 0

Tipologie di lussazioni temporo-mandibolari

La lussazione temporo-mandibolare consiste nella perdita dei normali rapporti tra i due capi articolari: il condilo e il menisco. È possibile distinguere quattro tipi principali di lussazioni. Lussazione anteriore. È quella più frequente; provocata...

fisiopatologia 0

Che cos’è la fisiopatologia?

Che cos’è la fisiopatologia? La fisiopatologia è la scienza che si occupa dello studio delle alterazioni delle funzioni organiche a causa di una qualsiasi patologia. In questo caso stiamo esaminando le modificazioni dell’articolazione temporo-mandibolare...

dente devitalizzato rotto 0

Dente devitalizzato rotto

Dente devitalizzato rotto In questo post descriveremo le cause che portano alla rottura di un dente. Un dente rotto richiede attenzione da parte nostra, per evitare complicanze maggiori. Stesso discorso se abbiamo un dente...

frattura mandibola e mascellare 0

Frattura mandibola e mascellare superiore

La frattura mandibola come più genericamente le fratture dei mascellari si associano, spesso, a lesioni dei muscoli, dei nervi della faccia e dei denti; ne consegue che, oltre all’estetica, vengono anche danneggiate le funzioni...

tumore ossa 0

Tumore alle ossa

All’interno delle ossa mascellari c’è un’ampia varietà di possibili crescite neoplastiche. I sintomi iniziali di un tumore alle ossa sono costituiti da: espansione ossea, mobilità dei denti. Attraverso una radiografia i segni che possono...

edentulia caduta denti 0

Edentulia caduta denti

Edentulia caduta dei denti Il processo di edentulia si attiva dopo i 60 anni e causa la caduta dei denti L’edentulia ( caduta dei denti) è una patologia dentaria che si manifesta principalmente dopo i...

Morbo di Paget 0

Morbo di Paget

Dopo aver trattato precedentemente la displasia fibrosa osserviamo un secondo processo distrofico che si manifesta nelle ossa mascellari: il morbo di paget. La malattia di paget è un’affezione che interessa il normale turnover osseo....

displasia fibrosa 0

Displasia fibrosa

Uno dei processi distrofici che viene spesso osservato nelle ossa mascellari è la displasia fibrosa. Questa patologia può descrivere due differenti condizioni: – displasia fibrosa poliostotica (malattia di Albright); – displasia fibrosa monostotica.

ascesso dentale 0

Ascesso dentale: tutti i tipi di ascesso

ascesso gengivale ascesso dente   L’ascesso dentale così come l’ascesso gengivale, l’ascesso dente e tutti gli altri tipi di ascessi possono essere distinti in due grandi categoria a seconda che si tratti di ascessi...

dolore alla mascella 0

Dolore alla mandibola o mascella

Spesso ci sarà capitato di chiederci da cosa è causato il dolore alla mandibola o mascella. Il cavo orale contiene numerosi germi patogeni che convivono normalmente in equilibrio biologico con quelli non patogeni. Quando...

cisti 0

Cisti

Le cisti dei mascellari sono formazioni cavitarie situate nella compagine della mascella o della mandibola. Queste sono rivestite da epitelio che produce la sostanza che forma e riempie la formazione cistica. Le cisti sono...

osso mascellare 0

Osso mascellare

Le proprietà fisiche dell’osso mascellare come del resto per il tessuto osseo si distinguono in: proprietà meccaniche e ottiche. L’osso mascellare è situato nella parte centrale del massiccio facciale. Questo è formato da due...

tessuto osseo 0

Tessuto osseo

Il tessuto osseo deriva dal mesenchima e a seconda della sua funzione meccanica può essere compatto, se è disposto in strati di spessore considerevole oppure spugnoso se ha l’aspetto di sottili lamine anastomizzate. Il...

patologie della lingua 0

Quali sono le patologie della lingua?

Anche la lingua, come gli altri organi, può andare incontro a processi d’infiammazione. Le principali patologie della lingua possono essere classificate in tre famiglie: glossiti, glossopatie e neoplasie.

ghiandole salivari 0

Ghiandole salivari

Le ghiandole salivari possono essere sede di diversi processi patologici. Tra le principali patologie delle ghiandole salivari abbiamo: processi infiammatori, altri processi patologici e neoplasie. Infiammazione ghiandole salivari Scialoadeniti Le scialoadeniti sono le malattie...

0

Neoplasie

Le neoplasie delle ghiandole salivari si presentano sotto forme benigne o maligne a seconda delle caratteristiche che presentano e dal tipo di cellule. Viene fatta una distinzione così tra:

aids 0

AIDS

Aids: sintomi e manifestazioni Per AIDS (Acquired Immunodeficiency Syndrome) si intende una condizione di immunodeficienza a livello cellulare, indotta da infezione da HIV (Human Immunodeficiency Virus) e predisponente allo sviluppo di infezioni opportunistiche e...

micosi cavo orale 0

Micosi del cavo orale

Le micosi del cavo orale sono provocate dai miceti, quando da saprofiti si trasformano in parassiti ad una acidificazione dell’ambiente o a una debilitazione organica grave. Le micosi più frequenti sono il mughetto e...

cavo orale 0

Cos’è la mucosa della cavo orale?

Il cavo orale è rivestito da una mucosa composta da: Epitelio di rivestimento pavimentoso pluristratificato. Corion, sottostante all’epitelio, dotato di una ricca componente ghiandolare. Sottomucosa, connettivo denso profondo; è ampiamente vascolarizzata.   Quali malattie...

0

Embriologia generale dell’apparato stomatognatico

Embriologia: Genesi della fossetta buccale e formazioni branchiali Perché abbiamo la fossetta? Ci sarà capitato di chiedercelo. Segue articolo esaustivo sulla Embriologia…. Lo stomodeo si forma per introflessione dell’ectoderma nella parte ventrale, dell’abbozzo cefalico, quando...

0

Modelli dentali

I modelli dentali sono delle riproduzioni di arcate dentali. È possibile distinguere i modelli in: modelli da archivio: fissa un momento clinico irripetibile in senso diagnostico e storico. Tale manufatto accuratamente elaborato entra nella...

0

Eziologia e classificazione delle malocclusioni

Il risultato finale di un trattamento ortodontico dipende innanzitutto dalla formulazione del piano terapeutico, da una corretta diagnosi e da una perfetta esecuzione della tecnica impiegata. Il fenomeno eziologico va ricercato nella combinazione dei...

0

Protesi di fissazione e protesi chirurgica

Che cosa sono le protesi di fissazione? Le protesi di fissazioni sono degli apparecchi odontoiatrici che hanno la funzione di unire saldamente due o più parti del cavo orale diventate mobili a seguito di...

0

Protesi temporanea

Cos’è una protesi temporanea? La protesi temporanea è una protesi concepita per essere portata dai pazienti per un periodo limitato di tempo, in attesa della realizzazione della protesi di tipo definitivo. La sua funzione...

0

Protesi combinata o mista

Cosa si intende per protesi combinata, detta anche protesi mista? È una protesi parziale mobile che per ancorarsi ai pilastri della porzione fissa impiega dispositivi diversi dai ganci. Questi dispositivi possono essere realizzati in...

0

Movimenti e progettazione di una protesi parziale rimovibile

Che tipo di movimenti è possibile riscontrare in una protesi parziale mobile? I movimenti che si possono presentare sono di seguito elencati: Movimento di rotazione verticale: avviene intorno all’asse trasversale che congiunge gli appoggi...

0

Struttura della protesi scheletrata

Che cosa si intende per protesi scheletrata? Una protesi scheletrata è una struttura metallica composta da varie unità, ognuna delle quali ha dei compiti definiti correlati alle funzione delle altre parti non metalliche. Le...

0

Parallelometro e isoparallelometro

La protesi parziale rimovibile è una protesi sostitutiva, in quanto ripristina un certo numero di elementi dentari mancanti. È anche definita semifisiologica in quanto affida la propria stabilità sia ad specifici ancoraggi in metallo...

0

Protesi mobile totale

Il cavo orale edentulo può presentare vistose alterazioni delle arcate osteo-mucose, che possono interessare: l’arcata mascellare: in questa zona si può osservare un riassorbimento della cresta alveolare di tipo centripeto, perchè l’osso si sposta...

0

Anatomia mandibolare, mascellare e della mucosa orale

La protesi mobile totale è una protesi sostitutiva perché riabilita completamente arcate dentali edentule. Essa è detta anche a fisiologica perchè non trova ritenzione in nessun elementodentale e si appoggia direttamente sulla mucosa. Cosa...

0

Protesi fissa sostitutiva: Ponti

Cos’è un ponte? Un ponte è un dispositivo protesico destinato a sostituire uno o più elementi dentali mancanti sfruttando l’appoggio offerto dalle corone naturali, detti pilastri. Le varie componenti protesi possono essere connettori fissi,...

0

Protesi fisse ricostruttive: Richmond, intarsi e corone parziali

Esistono, oltre alle corone totali, altri tipi di protesi fisse ricostruttive? Esistono altri te tipi di protesi fisse e possono essere distinte in: Richmond: sono particolari corone totali a ritenzione intraradicolare. Sono formati da...

0

Protesi fissa ricostruttiva: la corona totale

Cosa si intende per protesi fissa? La protesi fissa è un manufatto posizionato sui denti opportunamente preparati. Differentemente possiamo definire protesi fisiologica la protesi che scarica sull’osso le forze masticatorie tramite il paradonto. La...

0

Protesi e igiene

Cos’è protesi? La parola protesi deriva dal greco e significa sostituzione. Si tratta di un sistema che si propone di rimpiazzare totalmente o parzialmente uno o più organi perduti. Come protesi dentaria si intende...

0

Il ciclo masticatorio

Cosè la masticazione? La masticazione è la funzione appresa che avviene per mezzo di riflessi condizionati guidati dai recettori presenti nell’apparato masticatorio. Essa si realizza con l’articolazione temporo-mandibolare, dei muscoli, delle guance e della...

0

Forze che agiscono sull’apparato masticatorio

Quali sono i muscoli che interessano la masticazione? I muscoli masticatori sono massetere, temporale, pterigoideo esterno e interno di entrambi i lati. La forza che essi esercitano su tutti i denti è di circa...

0

Fattori che determina l’occlusione

Quali sono i fattori scatenanti un’occlusione? I fattori che influenzano l’occlusione sono rappresentati da tutte quelle condizioni che determinano la morfologia occlusale dei denti. Essi si distinguono in due diversi tipi: